Alla scoperta dei caratteri cinesi

Alla scoperta dei caratteri cinesi

4 dicembre ore 18,45 presso La Teiera Eclettica

Abbiamo l’onore di avere come ospite Angelo OU che presenterà il suo libro che racconta la storia, l’origine e il significato dei caratteri della magica e affascinante scrittura cinese.

Quella cinese è l’unica scrittura non alfabetica ancora in uso, dopo secoli e secoli… Tra i metodi di scrittura oggi utilizzati, quello dei caratteri cinesi è certamente quello che ha le radici più antiche: ritrovamenti di incisioni sul dorso di tartaruga risalgono infatti ad oltre il XV° secolo a.C. Il libro “Alla Scoperta dei caratteri cinesi” è il frutto di molti approfondimenti e ricerche, per essere messo a disposizione di chi desidera un approccio facile ma conoscitivo, storico e culturale della millenaria scrittura cinese, attraverso una serie di brevi “racconti” tematici. Le sue pagine intendono accompagnare per mano chi vorrà farsi sedurre dalla magia dei caratteri cinesi, per chi intende iniziarne lo studio e la memorizzazione, per chi vi si accosterà con l’animo dello studente, oppure anche per divertire tutti coloro che vogliano capire qualcosa di più di una civiltà che oggi, più che mai, è desiderosa di comunicarsi al mondo intero.

Per informazioni e prenotazioni inviare un mail a: info@teieraeclettica.it

Autore: eventipassati

Investing time in pursuit of personal goals and exploring new ventures. Current occupation: tea connoisseur and promoter of tea culture in the italian market. Proprietor of speciality tea store in Milan.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: