Dalla foglia alla tazza #5

Sabato 25 maggio 2019 dalle 10:30 alle 13:00
Metodi e oggetti per la preparazione dei tè giapponesi

Relazione tra metodi di preparazione e gusto: temperatura dell’acqua, tempi d’infusione, infusioni multiple. Diversi metodi di infusione: acqua calda, acqua a temperatura ambiente, ghiaccio. Suggerimenti per scegliere la teiera per preparare un buon tè giapponese: tipo di teiera – kyusu, shiboridashi, hohin, tetsubin – materiale, filtro, capienza. A cosa serve lo yuzamashi. Differenze tra le diverse tazze: materiale, forma, capienza. 

Contributo partecipazione singolo incontro: 30 euro. Costo del secondo incontro per chi ha già seguito il primo: 20 euro. Per iscriversi inviare una mail a newsletter@teieraeclettica.it specificando nome, cognome, recapito telefonico dei partecipanti e indicando a quale incontro siete interessati. Riceverete una mail di conferma fino ad esaurimento posti disponibili. Ai partecipanti verrà riservato uno sconto del 10% per l’acquisto di prodotti sfusi effettuati il giorno del corso.

Tè verdi giapponesi inediti

mercoledì 22 maggio 2019 dalle ore 18:30 alle 20:30

LABORATORIO – tè verdi giapponesi inediti: Durante il nostro recente viaggio in Giappone abbiamo selezionato tè verdi inediti prodotti a Shizuoka che vi proponiamo per questo incontro unico.


– shincha temomi – lavorato interamente a mano – prodotto il 16 aprile 2019
– tè shincha single origin raccolto aprile 2019
– tè shincha offerto il 26 aprile al tempio Rinzai-ji per propiziare il raccolto dell’anno

L’incontro è rivolto ad appassionati di tè verdi giapponesi che abbiano già una buona conoscenza di base degli stessi. I tè in degustazione saranno almeno 6, l’ultimo accompagnato da golosità al tè.
E’ richiesta la prenotazione. I posti disponibili sono solo 15. Il contributo per la partecipazione è di 50 euro.

Per prenotare inviare una mail a newsletter@teieraeclettica.it indicando i nomi dei partecipanti e lasciando un recapito telefonico. La prenotazione si intende confermata solo se avrete ricevuto una mail in risposta alla vostra richiesta.

Dalla foglia alla tazza #4 Introduzione al mondo dei tè giapponesi

Sabato 18 maggio 2019 dalle 10:30 alle 13:00
Proseguiamo il percorso per conoscere il tè, una bevanda dalle molteplici sfaccettature, con due incontri monografici, adatti a tutti appassionati o anche solo curiosi,dedicati ai tè giapponesi. 

Produzione dei tè giapponesi: dalla pianta alla tazza. Evoluzione storica della produzione del tè in Giappone. Elementi caratteristici dei diversi tè giapponesi: bancha, sencha, kabusecha, gyokuro, hojicha, genmaicha, kukicha, kocha. Cultivar, terroir, cura delle piante, periodo del raccolto e tecnica di blending rendono unico il profilo aromatico di un tè. Tutti i sencha sono uguali? Esiste uno solo tipo di kukicha? Termini che ci aiutano a comprendere il mondo del tè giapponese: shincha, aracha, ryokucha, fukamushi, asamushi …. Regole generali per la preparazione di un buon tè giapponese.

Contributo partecipazione singolo incontro: 30 euro. Per iscriversi inviare una mail a newsletter@teieraeclettica.it specificando nome, cognome, recapito telefonico dei partecipanti e indicando a quale incontro siete interessati. Riceverete una mail di conferma fino ad esaurimento posti disponibili. Ai partecipanti verrà riservato uno sconto del 10% per l’acquisto di prodotti sfusi effettuati il giorno del corso.

Tè dalle foreste dello Yunnan, raccolto 2019

Giovedì 9 maggio 2019 dalle ore 18:30 alle 20:30

Con grande piacere tornano a trovarci Vivien e Lorenzo di EASTERN LEAVES che inaugurano il tour europeo presentandoci i tè raccolti nella foresta di Nannuo nelle scorse settimane: puerh sheng, Dianhong, Yueguangbai. Sarà un’occasione per capire insieme quali mani crescono, toccano, trasformano le foglie di tè, quali figure professionali partecipano al ciclo di produzione delle foglie. Alcuni lo fanno da generazioni, con professionalità formatesi con secoli di storia e incontri di genti diverse. Il settore del tè sta cambiando sia in oriente che in occidente, si sta evolvendo, e nuove figure professionali stanno emergendo in parallelo con l’evoluzione del mercato.

E’ richiesta la prenotazione. I posti disponibili sono solo 20. Il contributo per la partecipazione è di 30 euro. Per prenotare inviare una mail a newsletter@teieraeclettica.it indicando i nomi dei partecipanti e lasciando un recapito telefonico. La prenotazione si intende confermata solo se avrete ricevuto una mail in risposta alla vostra richiesta.

Uno studio sul niente. Viaggio in Giappone

Domenica 14 aprile 2019 ore 11:00

Ospiteremo Luca Buonaguidi, scrittore, viaggiatore, musicista, poeta e molto altro ancora, autore del libro “Uno studio sul niente. Viaggio in Giappone”

“Come puntualizza Michel Onfray, sono davvero pochi i viaggiatori che ‘distillano i propri spostamenti in una raccolta di versi’. E credo ci sia una ragione per questo. In fondo non è poi così difficile raccontare la sensazione che si prova a mescolarsi alla folla della metropolitana di Tokyo. E non lo è nemmeno raccontare il sapore di una scodella di ramen a cui ci si avvicina nel cuore della notte o il senso di spaesamento che si prova di fronte a una tenda che reca solo un aggraziato, e del tutto incomprensibile, ideogramma. Ma la prosa è inadatta a raccontare, senza rischiare il ridicolo, alcuni momenti, alcune immagini, specialmente in un Paese così complesso e lontano come il Giappone. Per esempio le rivelazioni sfuggenti, indecifrabili, che si manifestano di fronte a un giardino di pietra o le sensazioni contrastanti che prova un viaggiatore solitario nel momento in cui si interrompe il flusso dei pensieri eccitati dalla novità, dall’ebbrezza del sentirsi, semplicemente, lontani… I versi di Buonaguidi svelano che il segreto, in questi casi, è togliere, ridurre all’essenziale, che solo la poesia può raccontare certi frammenti di esperienza. L’invisibile.” (dalla postfazione di Patrick Colgan)

L’incontro è gratuito ma i posti sono limitati, vi chiediamo di confermare la partecipazione inviando una mail a newsletter@teieraeclettica.it indicando il vostro nome e un recapito telefonico.

Dalla foglia alla tazza #3: Il Matcha

Sabato 6 aprile 2019

La cura e la dedizione che da 15 anni impieghiamo nella selezione dei nostri prodotti, ci hanno consentito di delineare un percorso formativo completo, che abbiamo chiamato “Dalla foglia alla tazza”, al termine del quale sarà possibile avere una visione a 360° del mondo del tè, assaggiandone di diversi per arricchire l’archivio del proprio gusto.

Gli argomenti sono tuttavia strutturati in modo che ogni incontro possa essere seguito singolarmente; ognuno può creare il percorso ideale in base ai propri interessi! Gli appuntamenti saranno proposti nel corso dei mesi tenendo conto della stagionalità dei prodotti per degustare sempre i tè più freschi.

Conoscere e apprezzare il tè verde matcha: sabato 6 aprile ore 10:30

E’ diventato di moda ma lo conosciamo davvero? Alla scoperta di uno dei tè dall’aspetto e dal sapore più insoliti: il tè verde giapponese in polvere “matcha”. Origini storiche, processo di lavorazione, modalità di preparazione di un tè che non è solo una bevanda ma anche un ingrediente di gustose ricette. Durante l’incontro confronteremo matcha di qualità differenti, degusteremo due diversi tè matcha accompagnati da golosità dolci e salate in cui lo stesso tè è utilizzato come ingrediente.

Durata di ogni incontro 2½ ore
Contributo di partecipazione al singolo incontro: 28 euro
Modalità di iscrizione: inviare e-mail a newsletter@teieraeclettica.it specificando nome, cognome, recapito telefonico dei partecipanti e indicando a quale incontro siete interessati. . Conferma della iscrizione verrà spedita tramite e-mail. Le iscrizioni sono aperte fino al raggiungimento di 15 partecipanti. Nel caso in cui le domande superino il numero di posti disponibili sarà progettata una seconda edizione del percorso.

Corso Di Ikebana

Giovedì 4 aprile 2019
L’arte Della Disposizione Dei Fiori

L’immagine dell’Ikebana facilmente influenza l’idea che universalmente si ha del Giappone. Così come in molte altre arti nipponiche, la leggerezza ed eleganza del risultato è frutto di regole complesse e di una disciplina che coinvolge lo spirito prima ancora del corpo. Spesso tratti in inganno dalla bellezza decorativa ci si sofferma solo superficialmente sulla simbologia e profondità del suo significato, di antica origine buddhista, e nel corso della sua storia si è sviluppata in diverse scuole e stili.

Terumi Kobayashi illustrerà nel corso delle lezioni questa antica via, conosciuta anche come Kadō, letteralmente “via dei fiori”, ai cui partecipanti sarà chiesto di produrre un’opera propria, comprenderne il significato e apprezzare ancora una volta, attraverso l’effimera bellezza dell’ikebana, la poesia e il mistero del Giappone.

Il corso avrà luogo questa primavera alla sala da te La Teiera Eclettica, già sede di altri nostri workshop. Giovedì 4 aprile si terrà la lezione di prova dalle 18:30 alle 20:00. Il materiale a disposizione sarà per 10 persone, ai restanti partecipanti sarà possibile assistere alla dimostrazione.

Per informazioni sui costi e prenotazioni consultare la 
pagina di Giappone in Italia : http://www.giapponeinitalia.org/corso-di-ikebana/

Dalla foglia alla tazza #2: Preparazione

30 marzo 2019
Percorso per conoscere e approfondire il mondo del tè

La cura e la dedizione che da 15 anni impieghiamo nella selezione dei nostri prodotti, ci hanno consentito di delineare un percorso formativo completo, che abbiamo chiamato “Dalla foglia alla tazza”, al termine del quale sarà possibile avere una visione a 360° del mondo del tè, assaggiandone di diversi per arricchire l’archivio del proprio gusto.

Gli argomenti sono tuttavia strutturati in modo che ogni incontro possa essere seguito singolarmente; ognuno può creare il percorso ideale in base ai propri interessi! Gli appuntamenti saranno proposti nel corso dei mesi tenendo conto della stagionalità dei prodotti per degustare sempre i tè più freschi. Il primo e il secondo incontro pongono le basi per seguire i successivi e comprendere al meglio gli argomenti di approfondimento.

Preparazione: sabato 30 marzo ore 10:30

Quante foglie devo usare per preparare una tazza di tè? Tipo di acqua, temperatura, tempo d’infusione: perché sono importanti per preparare un buon tè? Esiste un unico modo per preparare lo stesso tè? Si possono fare più infusioni con le stesse foglie? Quale teiera è meglio scegliere per preparare il tè? Prepareremo tè con metodi diversi per scoprire le relazioni tra acqua, foglie di tè e tempo d’infusione. E’ una delle peculiarità del tè rispetto ad altre bevande: grazie alla preparazione si può adattare al proprio gusto personale!

Durata di ogni incontro 2½ ore
Contributo di partecipazione al singolo incontro: 25 euro
Modalità di iscrizione: inviare e-mail a newsletter@teieraeclettica.it specificando nome, cognome, recapito telefonico dei partecipanti e indicando a quale incontro siete interessati. . Conferma della iscrizione verrà spedita tramite e-mail. Le iscrizioni sono aperte fino al raggiungimento di 15 partecipanti. Nel caso in cui le domande superino il numero di posti disponibili sarà progettata una seconda edizione del percorso.

Durante ogni incontro si degusteranno 6 tè; avremo moltissime occasioni di bere buon tè insieme! Ai partecipanti verrà riservato uno sconto del 10% per l’acquisto di prodotti sfusi effettuati il giorno del corso.

Kimono

Sabato 23 marzo alle 10:30 avremo come ospite Yasuko Sugiyama, Maestra di Cerimonia del tè della scuola Omotesenke, che  terrà la conferenza sul Kimono seguita dalla dimostrazione di vestizione.

La maestra racconterà, anche attraverso una selezione d’immagini e di oggetti, la storia del Kimono, i diversi momenti e le diverse funzioni che può assumere, ci spiegherà le tecniche di tessitura, i filati, le tinte, i tipi di disegni, le connessioni con le stagioni e con gli stati d’animo, con le tradizioni famigliari e infine ci mostrerà come si indossa.  E con la sua guida potremo finalmente avvolgerci nel mito di uno dei più splendidi indumenti che siano mai stati inventati.

L’incontro, della durata di un paio d’ore, è gratuito ma i posti sono limitati: per organizzare al meglio la logistica vi chiediamo gentilmente di iscrivervi inviando una mail a newsletter@teieraeclettica.it specificando nome, cognome, recapito telefonico dei partecipanti. Riceverete una mail di conferma fino ad esaurimento posti disponibili.

In Giappone c’è un proverbio: l’esterno rispecchia l’interno, che richiama un po’, per farci capire dagli occidentali, il famoso concetto greco kalòs kai agazòs, bello e buono sono qualità inseparabili e l’arte deve corrispondere a questi due concetti.

Tornando al proverbio giapponese, chi ha un bell’aspetto è anche una persona di profonda umanità, di bellezza interiore. Così una persona di grandi doti spirituali deve curare anche il suo aspetto esteriore, avere una postura e un portamento corretti. Allo stesso modo, solo chi conduce una vita sobria e regolata, chi è gentile, caritatevole con gli altri conquista anche la bellezza esteriore.

L’esterno rispecchia l’interno.
Uno dei simboli più famosi del Giappone è il kimono e non è un caso, non è solo un magnifico abito esteriore, ma esprime la personalità di chi lo indossa.

Sappiamo quanto i giapponesi siano riservati, quanto poco parlino di se stessi, ebbene è attraverso il kimono che raccontano chi sono, a che classe sociale appartengono, quali antenati, quale carattere, quali gusti, quali letture, quale cultura, quali passioni hanno.

In Italia c’è un proverbio: L’abito non fa il monaco, che critica l’ipocrisia di chi finge di essere qualcun altro, o di essere buono.

In Giappone è l’opposto, l’abito svela ciò che abitualmente si tiene celato, il kimono non è solo un indumento che segue la moda, ma esprime tutto un mondo interiore, anche se molto semplicemente il significato del termine è ‘roba da indossare’. Ki- indossa, mono – roba.

Alla fine dell’epoca Edo, la gente ha cominciato a vestirsi all’occidentale, si dice You Fuku, You-occidentale, Fuku-vestito. Ormai abitualmente ci si veste all’occidentale e il kimono serve solo a indicare il vestito tradizionale.Solo in occasioni e in ricorrenze speciali si indossa ancora il kimono.

Dalla foglia alla tazza #1: Introduzione

16 marzo 2019
Percorso per conoscere e approfondire il mondo del tè

Riprendono gli incontri monografici adatti a tutti, appassionati o anche solo curiosi che desiderino conoscere una bevanda dalle molteplici sfaccettature: il tè.  La cura e la dedizione che da 15 anni impieghiamo nella selezione dei nostri prodotti, ci hanno consentito di delineare un percorso formativo completo, che abbiamo chiamato “Dalla foglia alla tazza”, al termine del quale sarà possibile avere una visione a 360° del mondo del tè, assaggiandone di diversi per arricchire l’archivio del proprio gusto.

Gli argomenti sono tuttavia strutturati in modo che ogni incontro possa essere seguito singolarmente; ognuno può creare il percorso ideale in base ai propri interessi! Gli appuntamenti saranno proposti nel corso dei mesi tenendo conto della stagionalità dei prodotti per degustare sempre i tè più freschi. Il primo e il secondo incontro pongono le basi per seguire i successivi e comprendere al meglio gli argomenti di approfondimento.

Introduzione: sabato 16 marzo ore 10:30

Viaggio tra i paesi produttori di tè: da quelli più famosi a quelli emergenti.  Cenni di botanica. Caratteristiche e classificazione delle principali famiglie di tè. La degustazione del tè: guardare, annusare, assaggiare. Risposte ad alcune domande frequenti: il tè verde ha caffeina? Il tè bianco e il tè verde sono la stessa cosa? Quanti sono i tè verdi e quali sono le differenze tra i principali? Cosa sono i tè blu? Quali sono le differenze tra tè, infuso e tisana?  Il tè invecchia? Quali sono le differenze tra tè in bustina e tè sfusi?

Viaggio tra i paesi produttori di tè: da quelli più famosi a quelli emergenti.  Cenni di botanica. Caratteristiche e classificazione delle principali famiglie di tè. La degustazione del tè: guardare, annusare, assaggiare. Risposte ad alcune domande frequenti: il tè verde ha caffeina? Il tè bianco e il tè verde sono la stessa cosa? Quanti sono i tè verdi e quali sono le differenze tra i principali? Cosa sono i tè blu? Quali sono le differenze tra tè, infuso e tisana?  Il tè invecchia? Quali sono le differenze tra tè in bustina e tè sfusi?

Durata di ogni incontro 2½ ore
Contributo di partecipazione al singolo incontro: 25 euro
Modalità di iscrizione: inviare e-mail a newsletter@teieraeclettica.it specificando nome, cognome, recapito telefonico dei partecipanti e indicando a quale incontro siete interessati. . Conferma della iscrizione verrà spedita tramite e-mail. Le iscrizioni sono aperte fino al raggiungimento di 15 partecipanti. Nel caso in cui le domande superino il numero di posti disponibili sarà progettata una seconda edizione del percorso.

Durante ogni incontro si degusteranno 6 tè; avremo moltissime occasioni di bere buon tè insieme! Ai partecipanti verrà riservato uno sconto del 10% per l’acquisto di prodotti sfusi effettuati il giorno del corso.

Capodanno Cinese 2019

Tra pochi giorni ci arriverà da Parigi la miscela disponibile in edizione limitata che Mariage Frères ha ideato per l’anno del ..COCHON!

Come ormai consuetudine da qualche anno festeggiamo insieme il capodanno cinese al ristorante Giardino di Giada con un menu ideato per questa occasione speciale e con i tè scelti per accompagnare i vari piatti. 

La cena si terrà lunedì 4 febbraio alle 20:15 presso il ristorante “Giardino di Giada” in Via Palazzo Reale 1: in allegato il menu dettagliato. 

Se desiderate partecipare potete inviare una mail a newsletter@teieraeclettica.it indicando il vostro nome, un contatto telefonico e il numero di partecipanti. I posti sono limitati dalla capienza massima del ristorante. 

Poichè il prossimo anno sarà l’anno del cinghiale/maiale la tradizione vuole che ci sia almeno un piatto nel menu a base della sua carne: se siete vegetariani abbiamo previsto un’alternativa al piatto di carne ma dovete segnalarci la richiesta al momento della prenotazione. Se avete qualche intolleranza/allergia potete segnalarci tempestivamente la richiesta: faremo il possibile insieme a Carmen, la proprietaria del ristorante, per trovare un’alternativa. 

Workshop di Kintsugi con tecnica semplificata

Domenica 18 novembre 2018 dalle ore 09:30 alle 13:30

L’arte kintsugi è un’antica tecnica giapponese che consiste nel riparare oggetti in ceramica mettendo in evidenza le crepe con polvere d’oro. Nasce alla fine del 1400, influenzata dall’estetica wabi sabi e dalla filosofia Zen. La tecnica originale giapponese prevede l’uso della lacca autoctona urushi e della polvere d’oro.

Il corso “kintsugi, l’arte di riparare con l’oro” è aperto a chi vuole conoscere una parte di mondo giapponese, fatto di poesia e arte, filosofia e cerimonia del tè. È condotto da Chiara Lorenzetti, restauratrice dal 1991 presso Chiarartè, a Biella, studiosa e restauratrice di kintsugi.

PROGRAMMA COMPLETO DEL CORSO
-Storia dell’arte Kintsugi.
-Higashiyama bunka: la nascita della cerimonia del tè, l’Ikebana, il sumi-e, il teatro No e la produzione ceramica.
-Mushin e mono no aware, la filosofia del Kintsugi. -Rottura, il suo significato.
-Studio di un oggetto in ceramica e sua rottura. -Restauro Kintsugi con resina e polvere d’oro.
-Yobitsugi e maki-e, diversi approcci artistici al Kintsugi

DOVE: La Teiera Eclettica, via Melzo 30, Milano

Massimo 10 partecipanti

INFO E ISCRIZIONI: info@giapponeinitalia.org

Per tutte le info –> http://www.giapponeinitalia.org/corso-di-kintsugi/

Laboratorio Oolong Inediti

sabato 17 novembre ore 10:30

Abbiamo selezionato per questo incontro alcuni tè inediti che non abbiamo in vendita ma che ci hanno conquistati sorso dopo sorso e desideriamo condividere con voi la nostra esperienza.

Tè di benvenuto:

  • oolong dal Nepal, raccolto estivo da una piantagione certificata bio, un’esplosione di note floreali e fruttate.

A seguire oolong taiwanesi a bassa ossidazione preparati secondo il metodo cinese del GongFuCha:

  • Wenshan Baozhong
  • Ali Shan
  • Chi Lai Shan
  • Da Yu Ling.

Posti limitati, per prenotazioni inviare una mail con i riferimenti dei partecipanti a newsletter@teieraeclettica.it

Presentazione del libro Lights of Japan

Mercoledì 14 novembre, ore 18:30 – Lights of Japan di Andrea Lippi

L’autore e fotografo, Andrea Lippi, presenterà il suo libro di fotografie scattate in Giappone che verranno proiettate durante l’incontro. La presentazione della durata di circa 90 minuti verrà accompagnata da una tazza di tè … giapponese!

L’incontro è gratuito ma i posti sono limitati, vi chiediamo di confermare la partecipazione inviando una mail a newsletter@teieraeclettica.it indicando il vostro nome e un recapito telefonico.

Dimostrazione di Temomi 手揉み

sabato 20 e domenica 21 ottobre – E’ il processo di arrotolamento manuale delle foglie per produrre tè sencha.I macchinari che oggi sono utilizzati per le diverse fasi di arrotolamento delle foglie sono stati inventati proprio simulando il lavoro di mani esperte cheancora oggi portano avanti una tradizione antica. Le foglie vengono lavorate su un tavolo di legno chiamato “hoiro” 焙炉 che ha sulla superficie un largo foglio di carta washi chiamato “jotan” 助炭. Chi passerà a trovarci avrà la possibilità non solo di guardare la dimostrazione di TEMOMI ma anche di provare direttamente a lavorare le foglie: toccare le morbide foglie che sprigionano un profumofreschissimo di clorofilla durante la lavorazione è un’esperienza sensoriale unica!Per completare il viaggio alla scoperta del tè giapponese verrà proiettato un video delle piantagioni dell’area di Shizuoka, ove viene prodotto oltre il 40% del tè verde del paese del Sol Levante, e dell’intero processo produttivo .. dalla foglia alla tazza!

La partecipazione è libera, a tutti verrà offerta una tazza di tè verde giapponese.
Orari in cui si terrà, senza interruzione, la dimostrazione di TEMOMI:
– sabato 20 ottobre dalle 15 alle 18
– domenica 21 ottobre dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18
Sede: galleria d’arte Gli Eroici Furori, via Melzo 30, a pochi passi da La Teiera Eclettica

Laboratorio di miscelazione e “kabuki cha”

sabato 20 e domenica 21 ottobre – Sotto la guida esperta dei produttori di tè apprenderemo l’arte della miscelazione che rende unici i tè verdi giapponesi e le regole per la loro preparazione ottimale. Avremo modo di partecipare a una sessione di KABUKI CHA anche nota con il nome di Tōcha 闘茶: si tratta dell’assaggio di alcuni tè alla cieca per individuarne le caratteristiche senza conoscere a priori il tipo di tè che si sta degustando.

Il laboratorio, della durata di due ore e mezza circa, si terrà in più sessioni ripetute presso La Teiera Eclettica, via Melzo 30:
– sabato 20 ottobre dalle 10:30 alle 13 (pochi posti disponibili)
– domenica 21 ottobre dalle 10:30 alle 13 (pochi posti disponibili)
– domenica 21 ottobre dalle 15:30 alle 18

Prenotazione richiesta: per richiedere informazioni sull’iscrizione al laboratorio inviare una mail a newsletter@teieraeclettica.it con il proprio nominativo, la sessione cui si desidera partecipare e un recapito telefonico.

Dalle foreste dello Yunnan: incontro con i produttori di tè puerh, e non solo!

Un’occasione unica per incontrare Lorenzo e Vivian di Eastern Leaves, proprietari di 30 ettari di foresta sulle montagne Nannuo e Pasha nella provincia cinese di Yunnan. Lorenzo ci racconterà la loro avventura e ci parlerà in particolare della produzione dei tè puerh, mentre Vivian ci presentarà la cerimonia cinese del tè.

Durante l’incontro serviremo alcuni tè che Lorenzo e Vivian hanno selezionato per noi, per questa occasione speciale, unica e inedita in Italia. Se volete iniziare a conoscere i loro prodotti potete guardare il loro sito https://www.easternleaves.com/

Per consentire a più persone di partecipare vi proponiamo due date i cui contenuti saranno identici e avranno durata di due ore e mezza circa:

– sessione 1 sabato 22 settembre dalle 10:30

– sessione 2 giovedì 27 settembre dalle 18:30

Laboratorio tè verdi giapponesi

Sabato 15 settembre dalle 11:00 alle 13:00

Durante il nostro recente viaggio in Giappone abbiamo selezionato 5 tè verdi inediti che vi proponiamo per questo incontro:
– Gyokuro premium disponibile solo da Ippodo, la più antica bottega di tè a Kyoto con quasi 300 anni di storia
– Uji-no-Asa Karigane prodotto da Fukujuen, azienda che dal 1790 produce i migliori tè nella zona di Uji, dove la storia del tè giapponese ha avuto origine circa 800 anni fa
– Uji-no-Asa Kabusecha di Fukujiuen
– Uji-no-Asa Gyokuro di Fukujuen
– Uji-cha Miyako-no-Tatsumi di Fukujiuen
Ogni tè sarà accompaganto da dolcetti con il tè matcha come ingrediente e verrà preparato con le modalità ottimali per esaltarne gli aromi.

E’ richiesta la prenotazione. I posti disponibili sono solo 12. La prenotazione si intende confermata solo se avrete ricevuto una mail in risposta alla vostra richiesta.

Cha no yu 茶の湯

In occasione della visita della Maestra della scuola Omotesenke di Kyoto, Moriyama sensei, il 12 luglio 2018 abbiamo ospitato un incontro dedicato al Chanoyu o Sadō, la Cerimonia del tè giapponese.

Questo slideshow richiede JavaScript.

– Ichi-go Ichi-e : una volta nella vita – ogni incontro è irripetibile